Statuto

Dall’art. 4 del nostro statuto:

“L’Associazione, intende perseguire principalmente finalità di solidarietà sociale, di sviluppo civile, sociale, culturale, sportivo ed economico, di tutela e valorizzazione delle risorse naturali e dell’ambiente e del patrimonio storico, culturale, artistico, paesaggistico, produttivo, agro-alimentare culinario e scientifico. Di conseguenza l’oggetto dell’Associazione in via indicativa e non esaustiva si individua nelle attivita’ nei seguenti settori, intesi in senso lato, dell’assistenza sociale e sanitaria; del sostegno alle iniziative volte ad arrecare benefici a persone sole, emarginate, svantaggiate in ragione di condizioni fisiche, psichiche, economiche, sociali e familiari; della tutela, promozione e valorizzazione e sviluppo dei diritti civili; della cultura, dell’arte e della tutela, promozione e valorizzazione del patrimonio culturale, storico, artistico, paesaggistico, produttivo e scientifico inclusa la riabilitazione di opere d’arte, di edifici a valenza storico-culturale, di monumenti; della valorizzazione, sviluppo e tutela delle risorse naturali, degli animali e dell’ambiente; dell’alimentazione e della produzione agro-alimentare biologica; dello sviluppo, applicazione e diffusione di conoscenze e tecnologie per la salvaguardia dell’ambiente in senso lato, incluse le energie alternative e dell’uso razionale dell’energia; dello sport dilettantistico; del turismo culturale, artistico, naturalistico, scientifico e sportivo; della ricerca, dell’innovazione, dell’istruzione, e della formazione; della consulenza, della diffusione delle informazioni e delle conoscenze in qualunque forma ed attraverso tutti i mezzi anche multimediali, informatici e telematici, esclusi i quotidiani, in tutti i settori di attività dell’Associazione.

Nell’oggetto e tra le attivita’ dell’Associazione non-esaustivamente sopra menzionati, rientrano anche:

  1. tutelare, promuovere e valorizzare il libero pensiero, il rispetto per gli esseri viventi e per l’am1. biente, le scienze tradizionali, innovative, olistiche, la ricerca, lo sport, la cultura, la storia e la geografia, l’artigianato, le tradizioni produttive e culinarie, l’arte, in tutte le loro forme di studio e di espressione nessuna esclusa;
  2. tutelare, promuovere e valorizzare la natura, la flora e la fauna, e tutti i rapporti possibili tra 2. questi elementi e gli esseri umani, sviluppando la consapevolezza dell’interconnesione e del necessario rapporto etico paritario fra esseri viventi. Promuovere iniziative per il recupero di animali in difficoltà, attraverso il coinvolgimento della società civile e dei giovani;
  3. salvaguardare, promuovere e sviluppare la cultura ed i valori di solidarietà sociale, di tutela 3. della persona, di inclusione, in ogni forma esprimibile ed espressa, incluse le attività di aggregazione. Coinvolgere in attività comuni le persone e le parti più deboli della società: bambini, anziani, persone diversamente abili, disoccupati, immigrati, emarginati, detenuti e persone con problemi di salute. Proporsi come luogo di incontro e di aggregazione per la promozione di comuni interessi culturali, artistici, sportivi, del rispetto degli altri uomini, degli animali e della natura, e della tutela del patrimonio culturale, artistico, paesaggistico e scientifico, diffondendo le relative conoscenze e sostenendo quanti possano trovare, nelle espressioni e nell’attività dell’Associazione un sollievo al proprio disagio, inclusa la terapia con gli animali;
  4. promuovere lo sviluppo di una coscienza civile e solidale anche tramite la diffusione della conoscenza, la valorizzazione, la tutela e la pratica dei diritti civili, stimolando la partecipazione attiva degli associati e della popolazione in genere;
  5. tutelare, promuovere, sostenere e valorizzare le risorse naturali e l’ambiente, anche attraverso campagne di sensibilizzazione e di diffusione delle conoscenze, attraverso la ricerca, l’applicazione di tecnologie in tutti i campi incluse le fonti energetiche innovative, il risparmio e l’uso razionale dell’energia e le loro applicazioni in tutti i settori;
  6. promuovere programmi di studio e di ricerca, volti al recupero, restauro ed alla valorizzazione e salvaguardia del patrimonio culturale, artistico, archeologico, storico, artigianale, naturalistico-paesaggistico, produttivo e tecnico-scientifico;
  7. ideare, promuovere, creare organizzare e gestire iniziative, eventi e servizi, incluso: l’esercizio in via marginale di circoli, ritrovi ed attività affini senza scopo di lucro; l’organizzazione di viaggi, escursioni e campi di lavoro e di studio, di turismo specialmente culturale, artistico, culinario, scientifico, sportivo, la creazione e gestione di fattorie didattiche e di attività agrituristiche; la promozione, lo studio, la realizzazione e l’organizzazione di eventi, manifestazioni e competizioni sportive dilettantistiche, mostre, incontri, convegni, seminari, cicli di lezioni, fiere e ricevimenti, saloni, feste, riunioni, conviti, spettacoli di ogni genere, concerti musicali, banche dati, pubblicazioni, riviste, periodici, portali e siti internet e l’utilizzo di tutti i possibili strumenti di comunicazione, con espressa esclusione dei quotidiani,atte a soddisfare le esigenze di crescita, di conoscenza, di svago, di aggregazione, di sostegno, di assistenza e di riposo degli Associati e degli esseri viventi in genere;
  8. promuovere, progettare e partecipare a ricerche, studi, attività di documentazione ed ideare creare, organizzare e gestire incontri di formazione, corsi per l’insegnamento e la divulgazione delle materie verso cui l’Associazione si rivolge e fornire consulenza, con l’utilizzo di qualsivoglia strumento e piattaforma espressiva, tradizionale e/o innovativa ed anche attraverso la creazione, la gestione e l’ausilio di centri di documentazione, biblioteche, banche dati ed archivi, in senso lato, propri e/o di terzi e/o di libero dominio;

Le attività dell’Associazione saranno svolte attraverso qualunque modalità e strumento, anche multimediali, informatici, telematici e potranno essere realizzate anche attraverso partecipazioni, co-ordinamento, convenzioni, forme consortili e di collaborazione con circoli, associazioni ed altre organizzazioni analoghe o con altre entità, organizzazioni, ed enti sia pubblici che privati, incluse le Regioni, Province ed i Comuni, le Università, con Organizzazioni Non Governative e con organismi comunitari, sovranazionali ed internazionali.

Per scaricare lo statuto integrale cliccare qui